Borsa da una maglietta...Originale e Senza Cuciture!

borsa da una maglietta
L’altro giorno abbiamo parlato della Trend Mustache, la moda dei baffi, cioè di quei simpatici baffetti che ormai si trovano ovunque, anche sulle spugnette della cucina! Oggi parliamo di un’altra moda che sta dilagando nel mondo DIY: il riciclo creativo di vecchie magliette e la relativa trasformazione di questi capi in borse, collane, top, centrini, tappeti, fiori, accessori e chi più ne ha più ne metta!

Ovviamente, non potevamo rimanere fuori da questo trend e così ci siamo cimentati nel riciclaggio di una vecchia maglietta e ne abbiamo ricavato velocissimamente un’originale borsa multiuso senza cuciture che poi abbiamo decorato con timbri “naturali” (usando una piccola mela!)…

Che dire, il risultato ci è piacito molto, la borsa che si ottiene (in pochi minuti!) la possiamo usare per andare a prendere il pane o fare una piccola spesa, per andare in piscina o anche in spiaggia…E poi può essere anche una simpatica idea regalo per un’amica…Riciclaggio da tenere presente insomma! 😉

Come creare una Borsa da una Maglietta

DIFFICOLTÁ: semplice (livello = 1/3)
COSTO: basso
TEMPO di ESECUZIONE: 10-20 minuti

Materiali impiegati:

Vecchia Maglietta: bianca (o anche colorata o a fantasia)
Mela: 1 piccola (o altri oggetti da poter usare come timbri)
Colori acricili: 2, in colori contrastanti

Ti serviranno anche:

Forbici
Coltello
Piattino di carta
Pennarello

Istruzioni per la Realizzazione:

1. Stendiamo la maglietta sul tavolo e, seguendo le linee che avremo tracciato con un pennarello, tagliamo le maniche e collo (1-3). Otteremo così i manici della borsa. Se vogliamo, possiamo anche tagliare ancora un po’ le maniche e il collo, in modo da otttenere dei manici più stretti (4-6).

Bag t-shirt: ritaglia le maniche e il collo come più ti piace

Bag t-shirt: ritaglia le maniche e il collo come più ti piace

2. Dall’estremità inferiore della maglietta ricaviamo delle frange larghe circa 2 cm (7-10 ). Poi annodiamole bene tra di loro: stiamo creando la base della borsa (senza usare né ago né filo!) (11-12).

Bag t-shirt: taglia delle frange sull'estremitá inferiore e annodale

Bag t-shirt: taglia delle frange sull’estremitá inferiore e annodale

3. Facciamo dei taglietti piegando la borsa come mostrato in foto (13-18). Questi tagli creeranno un simpatico gioco decorativo. A questo punto, se vogliamo possiamo anche fermarci, altrimenti proseguiamo con il decoro “natural-style” della nostra borsetta!

Bag t-shirt: facciamo dei tagli e otterremo così dei disegni nella stoffa

Bag t-shirt: facciamo dei tagli e otterremo così dei disegni nella stoffa

Bag t-shirt finita, senza decori

Bag t-shirt finita, senza decori

4. Usiamo una piccola mela tagliata a metá e dei colori acrilici contrastanti per creare dei decori ad effetto stampato (19-24): sbizzarrite la vostra fantasia sia per l’oggetto da usare (mani, piedi, patate, sugheri, tappi, ecc.) sia per i colori da usare. La nostra borsa è finita: carna vero!? 🙂

Bag t-shirt: decorala con timbri e colori acrilici (usa una mela per un effetto ancora più green!)

Bag t-shirt: decorala con timbri e colori acrilici (usa una mela per un effetto ancora più green!)

Bag t-shirt finita e decorata!

Bag t-shirt finita e decorata!

Bag t-shirt finita e decorata!

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Borsa da una maglietta...Originale e Senza Cuciture! — 6 commenti

  1. Pingback: Fiori in Stoffa con Big Shot + T-shirt = No-Sew Bag | LUNAdei Creativi

  2. Pingback: Lavoretti con Rotoli di Carta Igienica: Cuori Stampati su Borse di Tela | LUNAdei Creativi

  3. Pingback: Adiós 2013: un Anno in Foto! | LUNAdei creativi

  4. Pingback: Vasi in Terracotta: diamogli un tocco Glamour! | LUNAdei creativi

  5. Pingback: Pennarelli per Disegni 3D (by Alpino Crea) | LUNAdei creativi

  6. Pingback: Pennarelli per Stoffa: li abbiamo provati | La LUNA dei creativi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine