Abbecedario: Lettera "B" come "Bianco&Nero"

Lettera B: Scritte con Colla a Caldo

Muore lentamente chi evita una passione,
chi preferisce il nero su bianco
e i puntini sulle “i”
piuttosto che un insieme di emozioni.
Traduzione di “A Morte Devagar” (“Lentamente muore”) di Martha Medeiros, 2000

Non conoscevo l’intero testo di questa poesia di Martha Medeiros, poetessa brasiliana di Porto Alegre, e, devo dire, è bellissima. A primo acchito, può sembrare un po’ drammatica ma, in relatà, è un meraviglioso inno alla vita: se non la conoscete, in fondo al post trovate un link per ascoltarla! Se invece “il nero su bianco” vi piace, non vi spaventate, anzi…Vuol dire che siete all’ultima moda! 🙂 Sì perchè tra i colori chiave della prossima stagione, assieme al rosso (come abbiamo visto parlando degli orecchini rimessi a nuovo), troviamo anche la combinazione bicromatica Black & White, in cui si combinano femminilità e mascolinità e dove linee curve e rette si intrecciano e si attraggono como due poli opposti.

Se volete aggiungere un tocco di “Black & White” anche alla decorazione di casa vostra, oggi vediamo come realizzare Scritte con Colla a Caldo (o un disegno): noi abbiamo fatto la seconda letterina dell’abbecedario iniziato qualche giorno fa e poi l’abbiamo pitturata e incorniciata in uno stile tutto all’insegna del bianco e nero: voi invece che pensate di fare? 🙂

Come Realizzare Scritte con Colla a Caldo

DIFFICOLTÁ: semplice (livello = 1/3)
COSTO: basso
TEMPO di ESECUZIONE: 50-60 minuti

Materiali impiegati:

Cartoncino o Foglio di plastica
Colori acrilici di colore nero e bianco
Barrette di colla per pistola

Ti serviranno anche:

Pistola per colla a caldo
Pennello e Vecchio Spazzolino
Piattino di carta + Bicchiere con Acqua + Straccetto
Fogli di giornale + Telo protettivo di plastica

Opzionali:
Cornice portafoto
Gomma Eva (per decorare)

Istruzioni per la Realizzazione:

1. Prima di tutto proteggi il piano di lavoro con dei giornali. Riscalda la pistola e poi con la colla calda esegui un disegno su un supporto di cartone o di plastica. Se vuoi prima fai delle prove, ricorda di muovere la mano lentamente e di premere il grilletto esercitando una forza costante. Lascia asciugare e poi stacca il disegno: se hai usato come supporto un cartoncino, ne rimarranno dei pezzetti attaccati al disegno ma non importa, li potrai togliere in un secondo momento, se hai usato della plastica la colla si staccherà meglio.

Pistola per colla a caldo

Riscalda la pistola per la colla a caldo

Se vuoi prima fai delle prove di "scrittura"

Se vuoi prima fai delle prove di “scrittura”

Esegui il disegno e poi, una volta freddo, staccalo dal foglio

Esegui il disegno e poi, una volta freddo, staccalo dal foglio

2. Poggia il disegno 3D su un altro cartoncino, poi coloralo stendendo con un pennello un fondo bianco e “schizzando” del nero con un vecchio spazzolino. Pulisci i pennelli con acqua e sapone e asciugali, lascia asciugare il disegno e poi solleva e stacca il disegno dal supporto.

coloralo stendendo con un pennello un fondo bianco e "schizzando" del nero con un vecchio spazzolino

Coloralo stendendo con un pennello un fondo bianco e “schizzando” del nero con un vecchio spazzolino

3. Il tuo disegno 3D bicromatico è terminato! Ora puoi usarlo per decorare gli oggetti che preferisci: puoi incollarlo su delle scatole legno, delle bottiglie di vetro o dei recipienti di latta oppure puoi andare avanti con il nostro progetto e incorniciarlo…Tono su tono!

Ed ecco il risultato!

P.S. nel mio caso ho potuto anche mettere il vetro della cornice ma se hai fatto un disegno 3D di maggior volume non lo mettere, il risultato sará ancora più originale!

...E come BORSA!

“B” come Black and White…E come BORSA!

...E siamo giá a 2!!

…E siamo giá a 2!!

E ora un occhio ai capi in stile “Black & White” proposti durante le ultime sfilate di moda:

Christopher Kane Sfilate AI 2013 (Fonte www.vogue.it)

Christopher Kane Sfilate AI 2013 (Fonte www.vogue.it)

Christian Dior Sfilate AI 2013 (Fonte www.vogue.it)

Christian Dior Sfilate AI 2013 (Fonte www.vogue.it)

Bottega Veneta Sfilate AI 2013 (Fonte www.vogue.it)

Bottega Veneta Sfilate AI 2013 (Fonte www.vogue.it)

Il “Bianco e Nero” è stato presentato anche nella versione “Tweed“, dando nuova vita e nuova forma ad un intramontabile classico:

D&G Sfilate Autunno Inverno 2013-14

D&G Sfilate AI 2013 (Fonte: www.vogue.it)

Chanel Sfilate AI 2013 (Fonte www.vogue.it)

Chanel Sfilate AI 2013 (Fonte www.vogue.it)

Michael Kors Sfilate AI 2013 (Fonte www.vogue.it)

Michael Kors Sfilate AI 2013 (Fonte www.vogue.it)

Per la prossima stagione anche il “Bianco e Nero” del gessato ritorna in voga, ispirando nuove combinazioni dove capi dal taglio maschile si mescolano inaspettatamente con un look molto “lady”:

Vanessa Bruno Sfilate AI 2013 (Fonte: vogue.it)

Vanessa Bruno Sfilate AI 2013 (Fonte: www.vogue.it)

Salvatore Ferragamo Sfilate AI 2013 Fonte vogue

Salvatore Ferragamo Sfilate AI 2013 (Fonte www.vogue.it)

Stella McCartney Sfilate AI 2013 (Fonte www.vogue.it)

Stella McCartney Sfilate AI 2013 (Fonte www.vogue.it)

Infine, se vuoi ascoltare la poesia di Martha Medeiros, letta benissimo e con un bellissimo sottofondo musicale, clicca sull’immagine qui sotto, e godoti queste meravigliose parole! Ciao e alla prossima!

Poesia "Lentamente muore"

Poesia “Lentamente muore”

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Abbecedario: Lettera "B" come "Bianco&Nero" — 4 commenti

  1. Pingback: 10 Super-Idee per il tuo Abbecedario! | LUNAdei creativi

  2. Pingback: Pennarelli per Disegni 3D (by Alpino Crea) | LUNAdei creativi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine