Guanti Senza Dita Lizzy: Ecco Come si Fanno!

Copertina guanti senza dita a crochet

Dopo i guanti senza dita all’uncinetto che abbiamo imparato a fare insieme qualche mese fa (vedi il numero di Novembre di LUNAdei Creativi Magazine), oggi vi propongo un altro facilissimo schema che vi consentirá di realizzare in pochissime ore dei fashionissimi guanti senza dita pieni di…Piccole piumette! Sí perché questi guanti sono statai fatti con Lizzy, l’originalissimo filato di DMC che abbiamo incontrato nel 7º appuntamento del lanario. Per rendere questi guanti davvero all’ultima moda, abbiamo usato per la parte bassa dei guanti (quella in nero) la nostra cara lana MyBoshi, un nostro vecchio amore! 🙂  Allora, siete curiose di sapere come si fanno questi morbidissimi e “piumosissimi” guanti senza dita? Eccovi accontentate! 🙂

Guanti Senza Dita Lizzy: Ecco Come si Fanno!

DIFFICOLTÁ: medio-bassa (livello = 1/3)
COSTO: medio-basso
TEMPO di ESECUZIONE: 2-3 ore (cappello)

Materiali impiegati:

Lana Lizzy: 1 gomitolo (circa 50 g), colore 12
Lana MyBoshi: 1/3 di gomitolo, colore nero

Ti serviranno anche:

Uncinetto: numero 6
Forbici, Ago da Lana

Punti utilizzati:

Catenella (Lezione 1): CAT
Maglia Bassa (Lezione 3): MB
Maglia Bassissima (Lezione 3 e Mezzo): MBB
Mezza Maglia Alta (Lezione 5): MMA
Maglia Alta (Lezione 4): MA
Aumento a MMA: 2 MMA nella maglia del giro precedente (AUM)
Maglie (m)

Schema per fare i Guanti Senza Dita:

Inizia i guanti con il filato Lizzy

Inizio: 25 CAT + 1 CAT e gira il lavoro

1º giro: a partire dalla 2ª catenella dall’uncinetto fai: 25 MB + 1 CAT e gira il lavoro.

2º-4º giro: a partire dalla stessa maglia da cui esce la catenella di fine giro, fai 25 MB + 1 CAT e gira il lavoro.

5º giro: 3 CAT (in tutto, considerando la CAT di fine giro), salta 1 maglia, fai 1 MMA nella 3ª maglia, *1 CAT, salta 1 maglia, 1 MMA nella maglia successiva* e ripeti da * a * per 11 volte. Poi fai 1 CAT e gira il lavoro.

6º giro: 1 MBSS nella primissima MMA, salta 1 spazio e fai 1 MMA nella MMA, **6 MA nello spazio dopo ( = 1 ventaglietto), salta la successiva MMA, 1 MB nello spazio dopo, 2 CAT, 1 MB nello spazio successivo ripeti da ** fino a contare 4 ventaglietti. Fai poi 1 MMA in corrispondenza dell’ultima MMA e 1 MBSS nell’ultima maglia (la 3ª delle 3 CAT fatte all’inizio del 5º giro). Taglia il filo e fai un nodino.

Passa ora alla lana Myboshi nera:

7º giro: Attacca la lana Myboshi nella stessa maglia del nodino di chiusura appena fatto con la lana Lizzy, poi fai 25 MB e gira il lavoro.

8º-11º giro: Fai 2 CAT (contano come 1ª maglia) e poi 24 MMA.

Ripassa a Lizzy per gli ultimi due giri di finitura:

12º-13º giro: Dopo aver attaccato di nuovo il filato Lizzy, fai: 1 CAT, 24 MB, gira il lavoro e continua facendo 24 MBSS. Taglia il filo e fai un nodino: i guanti sono finitiiii!

Ora non resta che cucire i guanti: con la lana MyBoshi ed un ago da lana comincia a cucire i due lati corti dei guanti; terminata la parte nera taglia il filo e continua a cucire con Lizzy, lasciando liberi i primi due centimetri per il pollice!

Spero che i nostri guanti senza dita vi piacciano! Ciao e al prossimo tutorial!

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Guanti Senza Dita Lizzy: Ecco Come si Fanno! — 1 commento

  1. Pingback: Lizzy di DMC (Lanario #7) | LUNAdei Creativi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine