Porta Ovetto con Big Shot con Gingerbread Man!

Portaovetto con Big Shot con Gingerbread Man! Con quello che costano le fustelle, mica le possiamo usare per fare una cosina e poi via, nell’armadio…No, no, no! Bisogna ammortizzare i costi e riciclare il più possibile per poter…Comprare nuove fustelle! 😀 Nel progetto di oggi, tutto dedicato alla Pasqua, è proprio quello che abbiamo fatto: abbiamo preso una fustella DECISAMENTE natalizia, quella del gingerbread man, cioé dell’omino di pan di zenzero, il biscotto che a-N-a-t-a-l-e-b-i-s-o-g-n-a-f-a-r-e-s-e-n-o-s-e-i-o-u-t (e di cui, se volete, trovate la ricetta qui: Ginger Bread Omini di Pan di Zenzero), e l’abbiamo trasformata in una perfetta fustella pasquale, passando cosí da essere un omino di zenzero a un porta ovetto con Big Shot! Ecco come si fa!

Porta Ovetto con Big Shot Riciclando una Fustella Nataliza!

DIFFICOLTÁ: semplice (livello = 1/3)
COSTO: medio
TEMPO di ESECUZIONE: 20-30 minuti

Materiali e Strumenti impiegati per fare il Porta ovetto con Big Shot:

Big Shot o Big Shot Plus
Fustella Bigz Omino Pan di Zenzero (22,62 Euro con Spedizione GRATUITA per ordini superiori a 29 Euro)
Cartoncino (un po’ spesso, tipo questo)
Washi tape
Pennarello nero
Ovetto di cioccolato

Istruzioni per la Realizzazione per fare del Porta ovetto con Big Shot:

Fare questo portaovetto con Big Shot è facilissimo:

  • Prendete il vostro cartoncino che deve essere un po’ spesso, io “me lo sono fatta”, come vi ho spiegato nel post tutto dedicato ai cartoncini, incollando fra loro due diversi cartoncini, uno un po’ spesso (200 g/m²) ed un altro leggerino (100 g/m²), di due differenti colori, ottenendo cosí tanti bei cartoncini double face di una grammatura ottima!
  • Poi prendete la fustella del gingerbread man, che potete usare sia con la Big Shot normale sia con la Big Shot PLUS, ed usatela SENZA piattaforma ma solo con i tappetini di taglio (cioé il sandwich da passare nella Big Shot va fatto cosí: 1º tappetino, fustella con la sagoma del gingerbread verso l’alto, cartoncino, 2º tappetino e via, dentro nella Big Shot!).
  • Prendete quindi il vostro omino e piagategli leggermente le braccia; se volete, con il pennarello nero diseganteli anche il viso e scrivete il nome delfortunato destinatario del porta ovetto con Big Shot (io li ho fatti e poi li regalati agli amichetti di Diana, per cui nelle fattezze del viso ho cercato di rendere l’omino simile ai vari bambini!). PS: io in questo caso non ho usato i cuoricini e i cerchietti che vengono fustellati assieme all’omino;
  • Mettete tra le braccia dell’omino un ovetto di cioccolato e poi fermatelo con del washi tape e, se volete, potete anche aggiungere un palloncino, per rendere il regalo completo al 100%! Il gioco è fatto, ora dovete solo regalare il porta ovetto per vedere un bimbo felice, semplice no? 😉

Potrebbero Interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine