Stivaletti per Neonati all'Uncinetto by Oana Oros: Tutorial (Parte I)

Stivaletti uncinetto Tipo Oana Oros

In linea generale, si può dire che alcuni possiedono per natura una certa tranquillità d’animo che li accompagna per tutta la vita; che altri una tale tranquillità riescono a conquistarsela soltanto dopo lunghi anni di lotta interiore, e non sempre saldamente; che altri ancora, infine, non la raggiungono praticamente mai.
Giovanni Soriano, Maldetti. Pensieri in soluzione acida, 2007.

E voi? In quale “categoria di tranquilli” vi mettereste? A me “il mio lui” dice sempre che sono una persona tranquillissima, che se anche scoppiasse una bomba atomica, prima di uscire di casa, passerei dal bagno, mi truccherei, poi mi vestirei, magari darei un’ultima pulitina alla casa e poi andrei via, con un’andatura lenta e spensierata…Ma io non mi ci rivedo molto in questo quadretto, anzi…! Credo avesse ragione una mia cugina dentista che una volta (in uno di quei momenti dove ti possono dire tutto, tanto tu non puoi rispondere!) mi disse: “Loredana, le persone che si siedono su questa poltrona possono o rimanere calme o innervosirsi visibilmente…Oppure possono innervosirsi ma nascondere la propria agitazione dietro a un’apparente tranquillità zen: ecco, tu mi sembri così!”. Ecco, io mi sembro così! 🙂

Una cosa è sicura, sarò come sarò, ma ci sono cose che sì sono in grado di farmi sentire serena e in pace con il mondo: mettere sul fuoco la moka appena mi alzo, tenere Diana che mi abbraccia tipo “koala”, vedere (meglio, sentire!) un film mentre creo collane e orecchini e uncinettare qualcosa “in compagnia” di Oana Oros! Sì perchè, a parte che è bravissima e spiega benissimo, ha quel tono di voce e quel modo di parlare che a me…Piacciono un sacco, mi rilassano! Oggi, infatti, condivido con voi l’ultima creazione fatta grazie ai suoi video (parte I, parte II e parte III): un paio di carinissimi stivaletti da bimbo! Per evitare di fare un Tutorial lungo 3 km, ho deciso di dividerlo in tre: oggi vediamo la prima parte, quella relativa alla lavorazione della suola.

PS: Le scarpette che fa Oana sono per bimbi, mentre quelle di questo tutorial sono da neonato (le misure sono diverse!).

PPS: Quando vedi un cuoricino (♥) nella spiegazione vai a leggere la nota relativa in fondo al post: ti aiuterà a capire meglio il lavoro!

Come fare degli Stivaletti per Neonato all’Uncinetto (Parte I)

DIFFICOLTÁ: media (livello = 2/3)
COSTO: basso
TEMPO di ESECUZIONE (totale): 2-3 ore

Materiali impiegati:

Filato di 2 colori: lana o cotone (nel tutorial: colore 1 e colore 2)

Ti serviranno anche:

Uncinetto: adatto per il filato scelto (nel mio caso: 3)
Forbici

Punti utilizzati (in tutta la scarpina):

Catenella (Lezione 1)= CAT
Maglia Bassissima (Lezione 3 e Mezzo) = MBSS
Maglia Bassa (Lezione 3) = MB
Maglia Alta (Lezione 4) = MA
Maglia Alta in Rilievo (Lezione 6) = MAR

Istruzioni per la Realizzazione:

SUOLA

Base (colore 1): 8 CAT + 1 CAT = 9 CAT
Cioè: con il filo del primo colore fai una base di 8 CAT (♥), poi aggiungi un’altra catenella, ti troverai 9 CAT in tutto.

1º GIRO (colore 1): 8 MA + 6 MA (nell’ultima maglia) + 8 MA + 6 MA (nell’ultima maglia) + MBSS = 28 maglie
Cioè: entra nella penultima maglia (l’8ª), prendendo solo il filo superiore, e fai 1 MA, continua facendone altre 7. Arrivata alla fine, per eseguire il 1º archetto, fai 6 MA tutte nell’ultima maglia (♥♥) (nell’ultima maglia ti ritroverai quindi con 7 MA), poi torna indietro sull’altro lato facendo 8 MA e quando arrivi all’altra estremità, fai il 2º archetto, lavorando 6 MA tutte nell’ultima maglia. Chiudi con 1 MBSS nel primo punto lavorato (♥♥♥). Ti troverai con 28 maglie in tutto.

Primo giro della suola chiuso

Primo giro della suola chiuso

2º GIRO (colore 1): 1 CAT + 8 MA + 6 aumenti (nelle 6 maglie del 1º archetto) + 8 MA + 6 aumenti (nelle 6 maglie del 2º archetto) + MBSS = 40 maglie
Cioè: fai 1 CAT, entra nella prima MA del giro precedente (vale a dire, nella stessa maglia da cui esce la catenella che hai fatto dopo la MBSS) e fai 1 MA (prendendo ora entrambi i fili della spighetta), continua fandone altre 7, arrivata all’archetto formato dalle 6 maglie, fai 6 aumenti (cioè: fai 2 MA in ogni maglia del giro precedente) poi altre 8 MA sull’altro lato e, giunta all’altro archetto da 6 maglie, fai altri 6 aumenti, chiudi con 1 MBSS nella prima MA del giro. Taglia il filo e fai un nodino.

Nella II parte vediamo come si fa la tomaia della scarpina…

Nella 2ª parte: la Tomaia della scarpina …E nella III e Ultima parte il bordino! Non perdeteveli! 🙂

Manca poco alla fine!!! ;-)

Manca poco alla fine!!!

NOTE:

(♥) Nel mio caso: 8 CAT = 5 cm ma per regolarti con il numero di catenelle adatte al tuo caso, qui sotto, nei suggerimenti, trovi delle indicazioni sulla relazione tra la misura della catenella iniziale, la misura della suola finita e l’età del bebè!
(♥♥) Quando fai le 6 maglie del 1º archetto, fai attenzione a non coprire il nodino iniziale della catenella, ti servirà come riferimento perchè proprio di fianco al nodino c’è la prima maglia da lavorare del lato di “ritorno”!
(♥♥♥) Se hai dei dubbi nel trovare la prima MA del giro in cui fare la MBSS, vai un momento a vedere la lezione 3 e 1/2 della scuola di uncinetto sulla Maglia Bassissima, comunque sia, guarda la prima MA del giro, la spighetta che si trova proprio sopra alla colonnina della MA è la maglia in cui entrare per fare la MBSS.

SUGGERIMENTI:

♠ RELAZIONE età del bebè vs catenella vs dimensione suola: Tenendo in conto che le cose possono cambiare un po’ a seconda del tipo di filato e di uncinetto scelti, queste indicazioni di massima potrebbero essere utlili quando si realizzano delle scarpine per bimbi:
Età del bebè: 1) appena nato, 2) 0-3 mesi; 3) 3-6 mesi; 4) 6-9 mesi.
Catenella iniziale (cm): 1) 5; 2) 6; 3) 7; 4) 8.
Suola terminata (cm): 1) 9; 2) 9-10; 3) 10-11; 4) 11-12.

♠ CONTEGGIO DELLE MAGLIE: Quando conti le maglie, può essere più comodo contare le “colonnine” più che le spighette dei vari punti.

…E se qualcosa non ti fosse chiaro lasciami un commento qui sotto, cercheremo di chiarire insieme tutti i dubbi! 😉 Ciao e alla prossima!

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Stivaletti per Neonati all'Uncinetto by Oana Oros: Tutorial (Parte I) — 18 commenti

  1. Pingback: Maglia Alta in Rilievo - Scuola di Uncinetto - Lezione 6 | LUNAdei Creativi

  2. Salve. Interessante la tabella per stabilire le proporzioni della suola secondo l’età del bambino. Sarebbe possibile avere anche una tabella delle proporzioni della larghezza della suola nel punto più largo (metatarso)? perchè con la crescita aumenta anche quella. Ho difficoltà anche a calcolare le proporzioni di aumento anche della tomaia man mano che aumenta la misura. Puoi aiutarmi? Cordiali saluti e comunque grazie.

  3. Pingback: Lavori a Uncinetto per i piú Piccoli: 19 IMPERDIBILI Tutorial! | LUNAdei Creativi

  4. Pingback: Borsa all'Uncinetto: Tutorial (Parte I) - LUNAdei Creativi

  5. Pingback: Adiós 2013: un Anno in Foto! | LUNAdei creativi

  6. Pingback: Ballerine Dorate all’Uncinetto: il Nostro Tutorial per “Pane, Amore e Creatività”! | LUNAdei creativi

  7. Pingback: Scuola di Uncinetto VI: Maglia Alta in Rilievo | LUNAdei creativi

  8. Pingback: Stivaletti per Neonati all’Uncinetto (by Oana Oros): Tutorial (parte III) | LUNAdei creativi

    • Ciao Rosa! Grazie! Non sai che piacere mi ha fatto trovate il tuo commento! Mi impegno tantissimo per cercare di fare dei tutorial chiari e sentirsi dire che è così…È una bella soddisfazione! GRAZIEEE! 😉

  9. Pingback: Stivaletti per Neonati all’Uncinetto (by Oana Oros): Tutorial (parte II) | LUNAdei creativi

  10. Me ha encantado tu paso a paso!!!Creo que con él hasta yo podría hacer estos patucos (aunque no me quedarían tan bonitos como a ti, porque con el ganchillo soy un poco desastre ☺).

    Besos!

    • Hola Victoria!! Verte por aquí para mi es un honor! GRAZIEEEE!! Seguro que con todo lo que sabes hacer, estos zapatitos te saldrían divinamente! 😉 Hasta pronto, ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine