Segnalibri Originali e Facilissimi in Gomma Eva

segnalibro in gomma Eva

L’unico modo di fare un ottimo lavoro è amare quello che fai.
Se non hai ancora trovato ciò che fa per te, continua a cercare, non fermarti, come capita per le faccende di cuore, saprai di averlo trovato non appena ce l’avrai davanti. E, come le grandi storie d’amore, diventerà sempre meglio col passare degli anni. Quindi continua a cercare finché non lo troverai.
Non accontentarti. Sii affamato. Sii folle.
Steve Jobs

Certo, fa piacere sapere che abbiamo il beneplacito di Stevy per inseguire con tutte le nostre forze il lavoro dei nostri sogni! Voglio dire, vista la carriera di quest’uomo, se lui stessso dice che non possiamo accontentarci di vivere una vita che non sentiamo “nostra”, direi che abbiamo quasi il dovere di cercare l’occupazione che fa per noi! È anche vero che a volte le cose non iniziano subito con il vento in poppa, ma se siamo “affamati” e, nel giusto grado, folli, non possiamo demordere: se stiamo facendo quello che ci piace, prima o poi le vele si gonfieranno e…Non ci fermerà più nessuno! 😉

Non so voi, ma io quando leggo o sento una frase che mi colpisce molto, ho l’abitudine di appuntarla in un maxi-quadernone, e poi, per avere sempre a portata di mano le migliori, metto dei post-it a mo’ di segnalibro…Ma da oggi: “Addio post-it!”, perchè mentre sperimentavo le infinite possibilità della gomma eva, come vi dicevo nel post sui timbri di foamy, ho scoperto che, in pochissimo tempo, con qualche ritaglio di questo fantastico materiale si possono fare dei simpaticissimi segnalibri: ora il mio quadernone sarà molto, molto più fashion!

Come Fare un Segnalibro in Gomma Eva Facile e Simpatico!

DIFFICOLTÁ: semplice (livello = 1/3)
COSTO: basso (10 fogli di Gomma Eva = circa 2 €)
TEMPO di ESECUZIONE: 10-15 minuti

Materiali impiegati:

Gomma Eva: Fogli o ritagli di almeno 2 colori

Ti serviranno anche:

Matita
Foglio di carta
Forbici
Bastoncini di legno per ghiaccioli
Strass, perline e paillettes (opzionali)

Istruzioni per la Realizzazione:

1) Disegna su un foglio di carta dei soggetti facili da ritagliare (uccellini, rane, fiori, farfalle, ecc.). Come sempre, nella mia bacheca di Pinterest “Scrapbooking e altri progetti di carta” ti lascio dei pin raffiguranti dei soggetti che ben si prestano ad essere stampati, ritagliati o copiati.

2) Ritaglia il disegno, appoggialo sulla gomma eva, ripassane i bordi con una matita e poi ritaglialo. Aggiungi dei particolari (accessori vari o parti del corpo) utilizzando del foamy di un altro colore, che poi incollerai con della colla liquida. Con un pennarello o, se ne hai, con degli strass o con delle perline, aggiungi gli occhi e impreziosisci il tuo segnalibro come più ti piace!

3) Incolla il tuo seggetto su uno stecchetto, tipo quelli dei ghiaccioli (va bene sia colorato sia neutro), ed è fatta! Il tuo segnalibro è pronto! Facile, no?

Se ti piacciono puoi usare questi disegni per ispirarti, sono di “The Elli Blog“, carini vero?

WoodlandBookmarks 2 WoodlandBookmarks 1

Ciao e alla prossima!

Potrebbero Interessarti anche:

Commenti

Segnalibri Originali e Facilissimi in Gomma Eva — 3 commenti

  1. Pingback: Matita con Cuore in Foamy | LUNAdei creativi

  2. Ciao!!! Sono una nuova follower. Complimenti per il tuo blog, le tue creazioni sono davvero belle!
    Ma che tipo di materiale è la Gomma Eva? E dove si trova? L’ho sentita nominare, ma non l’ho mai vista in giro… però sembra molto interessante!

    P.S.: Se hai voglia di passare a trovarmi, questo è il mio blog: http://ottomiky.blogspot.it/

    • Ciao Ottavia! Benvenuta! Grazie per i complimenti, anche il vostro Blog è molto bello e…Golosissimo! Per le tue domande sulla Gomma Eva, guarda il post sui “Timbri in Gomma Eva“, c’è una breve presentazione del materiale! Ciao e torna presto! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine