Catenella con Perline - Scuola di Uncinetto - Lezione 11

Catenella con Perline: come si fa?

Eccoci all’11ª lezioncina della nostra scuola per appassionati di uncinetto! Oggi vediamo come si fa una catenella con perline, una tecnica molto utile quando si vogliono realizzare gioielli a crochet o anche per decorare cappelli o scarpette con delle belle perline colorate!

Scuola di Uncinetto (Lezione 11): Come si fa una Catenella con Perline

DIFFICOLTÁ: semplice (livello = 1/3)

Materiali e Strumenti Impiegati:

Filato e Uncinetto adeguato al filo
Perline dal foro adatto al tipo di filo

Istruzioni per la Realizzazione:

1) Per prima cosa, per fare una catenella con perline, bisogna infilare nel filo le perline necessarie per realizzare il lavoro; queste, verranno poi inserite mano a mano nella lavorazione (quindi, è importante sapere prima quante perline ci serviranno: 10, 20, 30, ecc.). Per infilare le perline nel filo in modo più agevole, usa il trucchetto che abbiamo visto in questo post. Poi lavora il numero di catenelle previste.

Fig1_Infilia le perline nel filo

Fig. 1 – Infilia le perline nel filo, poi lavora il numero di catenelle previste.

2) Giunti al punto in cui vogliamo inserire la prima perlina, la avvicianiamo all’uncinetto e la posizioniamo come mostrato in figura, vicino alla nostra catenella.

Fig. 2 - Avvicina la perlina all'uncinetto

Fig. 2 – Avvicina la perlina all’uncinetto

 

Fig. 3 - Posiziona la perlina come mostrato in foto

Fig. 3 – Posiziona la perlina come mostrato in foto

3) Facciamo quindi un gettato e chiudiamo il punto catenella: la perlina si troverà “chiusa” nel punto!

Fig. 4 - Lavora e chiudi il punto

Fig. 4 – Lavora e chiudi il punto

 

Fig5 - La Perlina è stata inserita nella catenella

Fig5 – La Perlina è stata inserita nella catenella

Ed ecco il risultato dell’applicazione di questa tecnica alla realizzazione di alcuni braccialettini semplici semplici!
Braccialetti con perline
E voi?? Cosa avete in mente di fare con uncinetto e perline?? Fatemi sapere! Intanto vi saluto, alla prossima!

Potrebbero Interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine