Scuola di Maglia (Lezione 7): Punto Riso

Scuola di Maglia 7: punto riso Oggi nella nostra Scuola di Maglia vediamo come si fa un punto molto semplice e dall’effetto molto carino: il Punto Riso Semplice (c’è anche il Punto Riso Doppio). Come sempre, è un punto che deriva dalla combinazione della maglia diritta e della maglia rovescia, che si alternano fra loro seguendo una determinata sequenza. Ne risulta una trama abbastanza fitta e compatta, uguale sul diritto del lavoro e sul rovescio (come la maglia legaccio), perfetta per la lavorazione di cappelli, sciarpe, maglie, borse, ecc.

Scuola di Maglia (Lezione 7): Come si fa il Punto Riso Semplice

Materiali e Strumenti impiegati:

Filato: a piacere
Ferri: 2, adatti al filato

Istruzioni per la Realizzazione:

Dopo aver avviato le maglie (come abbiamo visto nella Lezione 1) , prendi il ferro con le maglie con la mano sinistra e quello vuoto mettilo sotto il braccio destro e comincia a lavorare seguendo questa sequenza:

1º ferro: 1 maglia vivagno + *1 maglia diritta + 1 maglia rovescia*. Ripeti da * a * e termina il ferro con 1 maglia diritta e poi con 1 maglia vivagno.

2º ferro: come il 1º.

Ripeti questi due ferri.

OSSERVAZIONI:

1) Se vuoi eseguire un lavoro a punto riso, il numero di maglie da mettere sul ferro deve essere dispari, ed esattamente deve essere pari un multiplo di 2 (1 maglia diritta + 1 maglia rovescia), a cui poi bisogna aggiungere altre 3 maglie, per la maglia diritta che si fa a fine ferro e le 2 maglie vivagno. In pratica, biosgna seguire la sequenza:

1 m vivagno + * d + r * + 1 maglia diritta + 1 m vivagno

Ripetendo da * a * le volte necessarie.

Ciò significa che se, ad esempio, vogliamo fare una sciarpa da bimbo larga una trentina di maglie (tipo quella che abbiamo visto in questo Tutorial), dobbiamo mettere sul ferro 29 o 31 maglie, cioè un numero dispari, seguendo la sequenza vista prima, cioé:

m vivagno + d + r + d + r + d + r + d + r + d + r + d + r + d + r + d + r + d + r + d + r + d + r + d + r + d + r + maglia diritta + m vivagno

2) Se poi vuoi sapere quante “coppie” (d+ r) devi mettere sul ferro per avere un determinato numero di maglie totali, allora puoi usare la seguente formuletta e trovare la X:

(1 maglia diritta + 1 maglia rovescia) * X + 1 maglia diritta + 2 maglie vivagno = 31 maglie totali

–> 2X + 1 + 2 = 31 –> 2X + 3 = 31 –> 31 – 3 = 2X –> 28 = 2X –> X = 28/2 = 14

Cioé, se ti serve mettere sul ferro un totale di 31 maglie in un lavoro a punto riso, devi mettere su l ferro:

1 m vivagno + (d + r) x 14 + 1 maglia diritta + 1 m vivagno

3) Ricorda che se poi hai bisogno di chiudere il lavoro che stai facendo con una cucitura invisibile (nel caso in cui, ad esempio, tu stia realizzando un collo al posto della sciarpa), le maglie vivagno devono essere del tipo “Cucitura ” o del tipo “Legaccio“ (vedi Lezione 6).

Spero sia tutto chiaro! Se hau dubbi o domande…sono qui! Ciao e alla prossima lezione!

punto riso punto riso 2


Commenti

Scuola di Maglia (Lezione 7): Punto Riso — 2 commenti

  1. Non mi ha mai coinvolto molto la maglia (forse perchè non sono una molto precisa), ma questa spiegazione sta facendo cadere le mie resistenze! :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>